CONDIVIDI

L’evento Asus Zenvolution si è svolto venerdì 9 settembre e in anteprima noi di Tecnologici abbiamo potuto toccare con mano i nuovi prodotti di questa grande azienda asiatica che, come ricorda il suo vicepresidente Eric Chen, è prima al mondo nella vendita di computer notebook.

Uno tra tutti i device proposti ci ha colpiti in modo particolare, per il suo design innovativo e la sua leggerezza e praticità, è il nuovo ZenBook 3, la terza generazione dell’ultrabook di casa Asus. Ma vediamo insieme cosa Asus ci ha proposto durante l’evento, senza dimenticarci invece i prodotti dedicati al mobile.

asus1

ZenBook 3

Il laptop che tutti sognerete, ZenBook 3 ha uno schermo da 12,5 pollici ed è realizzato con una inedita lega in alluminio 6013 aerospaziale in scocca unibody in modo da renderlo super leggero, resistente e maneggevole. Davvero ridotte le sue dimensioni e sbalorditive le caratteristiche hardware (tranne che per quanto riguarda la scheda video integrata, ahimè). Per quella infatti ha pensato a una soluzione “alternativa” creando la Rog XG Station 2, una docking station di grande potenza grafica abbinabile al laptop.

asus2

L’era del mobile computing, con questo ultrabook Asus regala un capolavoro di design e tecnologia, con un peso di 910 grammi e solo 11,9 mm di spessore. ZenBook 3 ha un processore Intel Core i7 e 16 GB di RAM DDR3, spazio di archiviazione da 512 GB con SSD PCle Gen3. Ha quattro speaker a 5 magneti acustici realizzati con gli specialisti di Harman Kardon. Zenbook 3 ha un sensore per le impronte digitali (nell’angolo superiore destro del touchpad) per un accesso facilitato “One Touch” con Windows Hello e porta di alimentazione USB Type-C di ultima generazione. Una rivoluzione per il sistema di raffreddamento: infatti la ventola misura solo 0,3mm di spessore e questo lo rende più efficiente. Ha una batteria a 6 celle 40 W in polimeri di litio.

In Italia sarà disponibile a partire dalla seconda metà di ottobre a 1.999 € nelle colorazioni Rose Gold, Quarz Grey e Royal Blue. Dato il suo considerevole prezzo potrebbe diventare un sogno proibitivo per alcuni, che magari pensavano a un device più equilibrato o a un prezzo inferiore, rinunciando magari a un processore Intel i7 e accontentandosi di un i5 ma con una scheda grafica dedicata.

ZenBook Flip

Questo modello di ultrabook unisce la flessibilità di un convertibile con le caratteristiche tecniche di un laptop. Si ruota a 360° e può essere utilizzato come un tablet o notebook touchscreen. Zenbook Flip ha un display da 13,3 pollici con risoluzione QHD+ (3200 x 1800) e le immagini risultano vivide grazie alle tecnologie Tru2Life e Splendid. La scocca unibody ha un design fantastico, che richiama quello dello zenbook 3 a motivi circolari concentrici e la cerniera che unisce display alla tastiera è estremamente affidabile. Zenbook Flip ha 8 GB di RAM, 512 GB di memoria SSD e una batteria da 4590 mAh. Spesso solo 13,9 mm e pesa 1,3 kg, Zenbook Flip è pratico per chi è spesso in viaggio e garantisce un’autonomia di un’intera giornata. Il suo costo è di 1.399 €.

asus3

Transformer 3

Si apre la parte di ultraportatili 2-in-1 con il modello di ultima generazione di Transformer 3, il trasformabile potente e leggero che monta Windows 10. Display da 12,6 pollici con risoluzione 3K (2880 x 1920) con massima resa dei colori. Sostituisce senza problemi il portatile tradizionale, leggero e resistente è spesso solo 6,9 mm e pesa circa 700 grammi, Transformer 3 è maneggevole e robusto. La tastiera funge anche da cover protettiva, e per avere la massima precisione, sullo schermo si può utilizzare la stilo opzionale ASUS Pen. Punto di forza è sicuramente il sistema audio, il quale integra quattro altoparlanti ed è dotato di amplificazione intelligente ASUS Smart Amplifier. Ha una fotocamera frontale da 5 megapixel e posteriore da 13. Possiede anche uno scanner di accesso sicuro ai dati grazie alle impronte digitali. Transformer 3 ha un processore intel core i7, 8 GB di RAM DDR3, 512 GB di memoria SSD, e scheda grafica Intel HD. Disponibile in Icicle Gold a un prezzo di 1.699€ a partire dal mese di novembre.

asus4

Transformer 3 Pro

Il modello professionale di Transformer, Transformer 3 Pro, presenta le stesse caratteristiche per quanto riguarda dimensioni schermo e risoluzione, ma è realizzato in lega di alluminio e magnesio, è leggero, pesa solo 800 grammi ed è spesso solo 8,35 mm. Monta un processore Intel Core i7, ha 16 GB di RAM DDR3, e 512 GB di spazio interno SSD. L’audio SonicMaster Premium lo rende il migliore 2-in-1 per quanto riguarda l’esperienza sonora. La fotocamera posteriore da 13 megapixel e quella anteriore da 2 megapixel hanno un sistema infrarossii per il riconoscimento del volto “hello” di Windows 10. Transformer 3 Pro sarà disponibile in Titanium Grey a un prezzo di 1.999 €.

asus5

Transformer 3 Mini

Il più piccolo della famiglia Transformer, ma non per quanto riguarda la qualità, è Transformer 3 Mini, il più leggero 2-in-1 da 10,1 pollici, che fa da tablet e notebook. Pesa solo 530 grammi ed è il compagno ideale per qualsiasi occasione, in viaggio, in ufficio oppure comodamente a casa. Grazie alla funzione Asus Quick Launch, si può attivare lo schermo con un doppio tap sullo schermo. La scocca del Transformer 3 Mini fa anche da sostegno e la si può ruotare di 170°. Il display è molto luminoso e rende le immagini vivide e brillanti visibili da un’angolazione fino a 178°. Transformer 3 Mini monta un processore Intel Atom Quad core, che lo rende fluido, 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna eMMC. Ha una fotocamera frontale da 2 Megapixel e sarà disponibile nei colori Grey e White Pearl abbinabili alle tastiere Grey o Mint Green. Il suo prezzo per l’Italia sarà di 399 € sempre previsto per il mese di novembre.

asus6