CONDIVIDI

Tra i componenti di un PC la scheda madre è uno dei più importanti, soprattutto per i videogiocatori. Alcuni difetti o limiti che possono passare inosservati quando utilizziamo un software per il lavoro (come ad esempio Microsoft Office e simili), potrebbero invece provocare dei crash mentre ci troviamo nel bel mezzo di un gioco d’azione online. Se siamo dei gamers incalliti, insomma, dobbiamo assicurarci che la scheda madre del nostro PC sia all’altezza del processore e della scheda video.

In questa guida troverete quindi una selezione delle migliori schede madri (motherboard) attualmente presenti sul mercato; i modelli che abbiamo scelto sono del tipo LGA 1151, quelle cioè che supportano la sesta generazione di chip Intel.

MSI Z170 A GAMING PRO

MSI Z170A Gaming Pro Carbon, Socket 1151 Scheda Madre, Nero
Prezzo consigliato: 159.9€
Risparmi: 32.48€ (20%)
Prezzo: 127.42€

Iniziamo con l’MSI Z170 A Gaming Pro, un mix di stile, potenza e prezzo. Si tratta di un processore con le stesse specifiche tecniche dell’ASUS Pro Gaming ma migliore di quest’ultimo per la stabilità del firmware e per il prezzo davvero aggressivo (su Amazon si trova a 157€).

Tra le caratteristiche di questa motherboard da evidenziare lo slot full-speed M.2, un numero di porte USB pienamente sufficienti (oltre ad un paio di connettori 3.1 da 10 Gb/s), audio ALC1150 enhanced ed una striscia rossa di LED (la cosiddetta MSI Mystic Light) lungo il lato destro della motherboard. L’MSI raggiunge la considerevole velocità di 3600 Mhz, ma il fiore all’occhiello di questa motherboard è la stabilità dei suoi profili XMP.

Per la connettività di rete l’MSI Z170 A Gaming Pro utilizza l’Intel v219 LAN e, grazie a degli appositi circuiti protetti, previene i picchi di voltaggio che potrebbero danneggiare la porta. MSI infatti è da sempre attenta alla qualità e all’affidabilità dei suoi componenti, e ciò trova conferma nella potente saldatura e rinforzatura degli slot PCI, nei caps di alta qualità e nei chokes in titanio.

Il BIOS di questa scheda madre MSI non offre lo stesso livello di granularità che troviamo in altri modelli ma resta comunque uno dei più semplici da utilizzare, e l’overclocking non sembra soffrirne molto. I dati sulla velocità massima di clock sono simili a quelli delle schede madri di fascia media, mentre le temperature, nelle fasi di picco, sono leggermente più alte di quelle di schede madri con un hardware VRM più sofisticato (come ad esempio la MSI Z170 XPOWER Gaming Titanium Edition).

ASUS Z170 PRO

Asus Z170 PRO Scheda Madre, Nero
Prezzo consigliato: 205.62€
Risparmi: 49.92€ (24%)
Prezzo: 155.7€

 Tra i chip di Asus abbiamo scelto la Z170 PRO, una motherboard non tra i più adatti per il gaming ma con un potente hardware VRM, audio ALC 1150, Intel v219 Ethernet e delle finiture bianco-argento. Da rimarcare la presenza del BIOS signature-series di Asus, un pacchetto che ad oggi fornisce l’esperienza migliore tra le schede madri LGA 1151.

Analogamente alla Mistic Light della MSI Z170 A Gaming Pro, in questa motherboard Asus troviamo un piccolo led colorato (posizionato nel chipset, sotto il logo). Il led in questione è anche in grado di reagire a degli input sonori (come una musica) e di cambiare in base al livello di calore.

Pur non avendo la connettività WiFi né Bluetooth, l’Asus Z170 Pro include porte USB 3.1, uno slot M.2 full-speed 4-lane ed una velocità fino a 3866 Mhz. Le modalità XMP sono stabili e nei vari test (che potete trovare online) si sono comportate piuttosto bene insieme alle varie memorie DRAM utilizzate.

ASROCK Z170 GAMING-ITX/AC

ASRock Z170 Gaming-ITX/ac Intel 1151 Scheda Madre, Nero
Prezzo consigliato: 238.85€
Risparmi: 77.13€ (32%)
Prezzo: 161.72€

  Un’altra scheda madre degna di nota è la ASROCK Z170 Gaming ITX/AC, che include una doppia antenna WiFi 802.11, Bluetooth 4.0, Ethernet Intel v219, HDMI 2.0 ed il codec ALC 1150 a 7.1 canali che supporta anche l’uscita ottica.

Nella parte posteriore della motherboard troviamo uno slot M.2 full 4-lane (con velocità di 32 Gb/s), oltre ad un paio di porte USB 3.1 ed ulteriori 10 porte USB (8 delle quali 3.0). L’alloggiamento per il processore è stato studiato nei dettagli per garantire spazio su tutti i lati a qualsiasi soluzione di raffreddamento per modelli ITX. Il doppio slot per memorie DDR4 supporta fino a 32GB mentre il BIOS è da 3600 Mhz. Nei test i profili XMP hanno dato ottimi risultati sia con GSkill che con Corsair.

L’overclocking è un po’ limitato dalla dissipazione del calore, mentre la qualità VRM ed altre aree sono vincolate dalle misure legate al fattore di forma ristretto di questa scheda madre; ciononostante, nei test la ASROCK Z170 Gaming ITX/AC ha ottenuto risultati di pochi Mhz al di sotto delle motherboard top di gamma.

La misura compatta, poi, non intacca in alcun modo lo stile di questa scheda ASROCK, in cui spiccano i dissipatori di calori in rosso, il logo “Fatal1ty” sul chipset e, sempre in rosso, gli slot di espansione per PCI-E e DRAM. Il BIOS è un po’ più grezzo rispetto a quello di ASUS, Gigabyte o MSI, ma cercando bene troverete tutte le opzioni principali.

ASUS Z170 DELUXE

Asus Z170-DELUXE Intel Scheda Madre, DDR4 1151, Nero
Prezzo consigliato: 364.92€
Risparmi: 91.65€ (25%)
Prezzo: 273.27€

Tra le motherboard di fascia alta non possiamo non parlare della ASUS Z70 Deluxe, una scheda madre che è in grado di fare tutto ciò che fanno le altre schede, ma meglio.

Mentre le altre schede di fascia alta si limitano ad offrire novità quasi “astratte” come la scocca placcata o un’elettronica leggermente migliore, questa ASUS ci dà porte LAN extra, una tripla antenna WiFi da 1300 Mb/s, Bluetooth e 6 porte USB 3.1 da 10 GB/s, inclusa una con connettore di tipo C integrato. Questa motherboard non è di certo economica (su Amazon sfiora i 300€), ma a dimostrazione del suo valore scoprirete che nelle sue aperture dispone di moltissimi componenti extra.

Il BIOS di ASUS, in termini di controllo ed opzioni, resta un punto di riferimento per gli altri costruttori, e gli utenti più smanettoni sicuramente apprezzeranno la vastità di opzioni modificabili manualmente. Da citare sono anche i controlli automatici di overclocking , che producono risultati di altissimo livello.

I difetti della ASUS Z70 Deluxe, se escludiamo il prezzo, sono pochi e poco rilevanti. La scatola ed il design forse sono un po’ troppo basic per una motherboard top di gamma, ma siamo abbastanza sicuri che per gli utenti questo non sarà un elemento discriminante nella scelta della scheda madre da acquistare.

MSI H170 Gaming M3

MSI H170 Gaming M3 Scheda Madre, Nero/Rosso
Prezzo consigliato: 138.78€
Risparmi: 11.65€ (8%)
Prezzo: 127.13€

 Nel 2015 abbiamo assistito ad un’interessante sfida tra MSI e Asrock nella realizzazione di schede madri di fascia media rivolte soprattutto ai gamers. Alcuni modelli Fatal1ty di Asrock sono eccellenti, ma la corona di migliore scheda madre nella fascia economica va alla MSI H170 Gaming M3 (disponibile su Amazon a 132€), grazie ad un BIOS e ad un prezzo migliori.

Oltre ad un connettore M.2 4-lane a 32 bit, la MSI H170 Gaming M3 supporta l’hardware SSD (proprio come la 951SM di Samsung), e ciò le consente, nei test di lettura non sequenziale, di raggiungere una velocità di 2.5 GB/s, equiparabile alla velocità di schede madri che costano il triplo.

Questa motherboard di MSI include 7 slot PCI (la Asrock Fatality si ferma a 5), 6 porte USB 3.1 ed il controller LAN Killer E2400. Come tutte le schede H170, i difetti riguardano gli aggiornamenti ed i moltiplicatori (che sono bloccati), la memoria limitata a 2133 Mhz e l’assenza del supporto per l’NVidia SLI.

Con circa 15€ in più però potrete acquistare la MSI H170A Gaming Pro, una scheda identica che offre il LAN di Intel ed un’implementazione semplificata della Mystic Light LED.