CONDIVIDI

L’evento del 25 novembre organizzato da Acer, si è tenuto presso presso la nuova Casa Microsoft di Milano, dove è stato dedicato l’intero piano superiore ai suoi prodotti, e noi abbiamo potuto assistere alla presentazione di alcune grandi novità, prossimamente in uscita.

Oltre a quelli già conosciuti, come il mini PC Aspire Revo Build e il notebook 2-in-1 Aspire Switch 10, in questa giornata abbiamo potuto osservare e testare i nuovi prodotti della linea Acer Predator, dedicata interamente ai gamer più accanniti ma anche ai designer professionisti, vediamoli insieme con ordine.

I nuovi monitor di ACER: ultra-wide e tecnologia G-Sync

Acer ci ha presentato i suoi nuovi modelli di monitor curvi 21:9 dalle altissime prestazioni, nati per avere il massimo coinvolgimento mentre si gioca o si guarda un film in casa. La tecnologia Frame Rate Sync garantisce infatti un miglioramento nella visione e nell’intrattenimento. I nuovi modelli Acer XR341CK (34” UltraWide QHD) e Acer XZ350CU (35” UltraWide Full HD) sono costruiti su misura degli appassionati di cinema e per i gamer incalliti.

Il monitor top di gamma Acer Predator X34 è ora disponibile anche in Europa e include NVIDIA ® G-SYNC™ per eliminare il tearing dello schermo, inoltre possiede la tecnologia IPS e lo schermo da 34” UltraWide QHD con angoli di 178 gradi di visualizzazione, Zero Frame e 75 Hz. I doppi altoparlanti da 9W con la base in alluminio e DTS® Sound permettono un audio impeccabile in tutto stile Acer.

Grazie al display curvo ogni punto della scena si trova alla stessa distanza del nostro occhio, fornendo in questo modo una visione d’insieme uniforme e coinvolgente. Inoltre, questi nuovi schermi supportano il 100% della gamma colore sRGB riuscendo ad ottenere una riproduzione realistica e accurata dell’immagine. Per di più include la tecnologia Eye Protect dotato di filtro per la luce blu, un sistema anti-sfarfallio e comfyview, appositamente ideato per evitare l’affaticamento degli occhi.

Il design del monitor Acer Predator X34 è sottile ed elegante, con angoli dinamici, base in alluminio e una massima area di visione grazie allo Zero Frame. Il supporto è solido e molto particolare grazie al quale lo schermo può essere inclinato da -5° a 35°, in più, nella parte posteriore si possono raccogliere tutti i cavi in maniera ordinata. Per finire, questi modelli di monitor curvo dispongono di porte HDMI 2.0 o Display Port, quattro porte USB 3.0 per collegare console gaming o caricare altri dispositivi.

PredatorX34_PredatorG6

Altri modelli di monitor gaming della stessa serie sono: Acer Predator Z35 con schermo curvo da 35 pollici 21:9 UltraWide Full HD, con curvatura 2000R, tecnologia NVIDIA® ULMB™ (Ultra Low Motion Blur) e Acer Predator XB1 a schermo piatto, che sarà disponibile da 27 e 28 pollici, ma entrambi con scheda grafica NVIDIA® G-SYNC™. Tutti i nuovi modelli sono dotati di tecnologia Acer GameView, in grado di passare velocemente tra tre profili utente personalizzabili e regolare così le impostazioni di gioco. Da gennaio saranno in commercio a un prezzo che parte dai 1.099 € per il Predator Z35 e 849 € per il Predator XB1 da 2K e 859 € per il modello da 4K.

Notebook e Desktop: nuova line-up dedicata al gaming, con processori Intel di sesta generazione

L’attesa gamma dei nuovi Notebook di casa Acer, presenta un sistema di raffreddamento superiore in grado di rendere unica l’esperienza di gioco.

Con processori Intel® Core™ i7-6700 HQ di sesta generazione, scheda grafica NVIDIA® GeForce ® fino a GTX980M, con memoria DDR4 fino a 32 GB e SSD di livello enterprise NVMe PCle da 512 GB, Predator 15 e Predator 17 possiedono un design con tripla ventola Predator Frost Core, per dissipare il calore e rendere il notebook fresco e silenzioso. La tastiera retroilluminata Predator ProZone con quattro aree personalizzabili e profili macro programmabili rappresenta una tra le novità, insieme a Killer DoubleShot ™ Pro che sfrutta le connessioni Ethernet e quella Wifi per garantire il massimo della velocità. Ottime anche le loro caratteristiche audio, infatti Predator Sound Pound offre quattro altoparlanti e due subwoofer per un totale di 12 watt di audio cristallino e super potente. Entrambi i modelli saranno disponibili dal prossimo gennaio a partire da 1.899 €.

Predator15_17

Il nuovo desktop gaming, nominato l’indistruttibile Predator G3, sarà disponibile nei negozi da dicembre 2015 a partire da 1.199€. Predator G3 presenta 64 GB di memoria DDR4 dual-channel con processore Intel ® Core™ i7-6700K o i5-6600K di sesta generazione, scheda grafica NVIDIA® GeForce® GTX o AMD Radeon R9 e supporto per display UHD 4K2K. Contiene anch’esso il sistema di raffreddamento Ice Tunnel per garantire un esperienza di gioco fluida e potente. Sulla parte frontale c’è uno slot di espansione Acer Easy-Swap che permette di arrivare fino a 3 TB di memoria, espandibile fino a 512 GB con SSD. L’esperienza delle funzioni audio del Predator G3 è garantita dalla Creative Sound Blaster Cinema 2 e dall’Enviromental Audio Extension EAX® 5.0. Una chicca geek: estraendo un piccolo cassettino frontale è possibile utilizzarlo per appenderci le cuffie!

PredatorG3

Il PC Desktop Predator G6-710, invece, sarà disponibile in Italia a partire da gennaio a un prezzo di 1.499€. Dotato di processore Intel® Core™ i7-6700K di sesta generazione con scheda grafica NVIDIA® GeForce® GTX 980 e memoria DDR5 fino a 64 GB presenta anche un sistema dual channel Overclocking della CPU “One Punch” insieme al sistema di raffreddamento Ice Tunnel, in grado di gestire la temperatura del case a qualsiasi velocità del processore. Acer Predator G6-710 è stato presentato come la miglior macchina da gioco, con scheda audio Creative Sound Blaster™ X-Fi MB5 e profili personalizzabili, il tutto pensato per un’ottima esperienza gaming.