CONDIVIDI

Il gamer incallito ne conosce bene la differenza, e non si accontenta del tradizionale mouse da scrivania dell’ufficio, con il quale non otterrà mai lo stesso risultato e caratteristiche di un mouse pensato per gaming. Infatti, un mouse dedicato al mondo dei videogiochi ha specifiche tecniche molto accurate, ma soprattutto i mouse per gaming presentano componenti meccaniche migliorate, nella stragrande maggioranza dei casi, in velocità e precisione, il tutto appositamente per ottenere la miglior esperienza di gioco, di qualsiasi genere esso sia.

I videogiocatori quindi cercano un mouse che soddisfi le proprie esigenze, e oggi giorno, con la concorrenza sempre più alta in questa fetta di mercato, è facile nel momento dell’acquisto trovarsi di fronte a molti modelli diversi, ognuno dei quali propone varie soluzioni.

Come si sceglie il giusto mouse per il gaming? E quali caratteristiche dovrebbe avere?

Prima di acquistare un mouse, chiedetevi qual è la caratteristica più importante che dovrebbe avere, il che dipende anche dalle vostre abitudini videoludiche e dal budget che avete a disposizione. Per esempio se vi piacciono i giochi in prima persona come gli sparatutto (FPS, First Person Shooter), dovreste affinare la vostra ricerca a modelli con il giusto equilibrio tra sensibilità e reattività, facendo attenzione particolarmente al DPI rating (dot per inch, o punti per pollice, come è consueto trovarlo riferendosi alle immagini) i quali indicano il numero di rilevazioni per movimento del mouse. Un’altra decisione da prendere si basa sulla scelta tra un mouse ottico oppure con i sensori laser.

Nel caso siate affascinati soprattutto da videogiochi di strategia in tempo reale (RTS, Real Time Strategy) e siete immersi nel mondo virtuale, sfidando online altri Gamer professionisti a giochi di ruolo multigiocatore, i cosiddetti MMORPG (Massive Multiplayer Online Role-Playing Game) oppure ai MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) arena di battaglia multigiocatore, sarà fondamentale per voi scegliere un mouse che consenta di mappare le macro aree di attivazione delle azioni e avere a portata di “dito” una serie di tasti configurabili con le vostre combinazioni preferite, sperimentando i molteplici profili utente.

I mouse per gaming sono stati studiati e realizzati appositamente per garantire al gamer la massima ergonomia, versatilità e precisione durante il gioco, per offrire la migliore performance, usabilità e capacità di movimento, per arrivare al top della classifica e diventare il giocatore migliore.

Prima dell’acquisto e iniziare la vostra nuova game experience, fate attenzione se il mouse è Plug & Play oppure no, in modo da evitare di installare software e che questo sia compatibile con il sistema operativo che utilizzate, che sia per Mac o Windows, per intenderci. In seguito troverete classificati i modelli di mouse per il gaming per ogni categoria di gioco o di compatibilità d’uso, vediamoli insieme!

Miglior Mouse Gaming per tutti i giochi

Logitech G502 Proteus Spectrum

Logitech G502 Proteus Spectrum Gaming Mouse con Regolazione RGB e 11 Pulsanti Programmabili
Prezzo consigliato: 91.99€
Risparmi: 42€ (46%)
Prezzo: 49.99€

Con ben 11 pulsanti personalizzabili, tre profili di memoria e velocità IPS massima di 300, il mouse per il gamer professionista di Logitech G502 Proteus Spectrum, (versione aggiornata del Proteus Core) si aggiudica il primo posto tra gli utenti Amazon nel settore delle periferiche per videogiochi, perché è ritenuto adatto ad ogni genere di gioco. Il suo sensore ottico è preciso e reattivo, il rating di sensibilità va dai 200 ai 12.000 DPI, una cifra che lo distingue per precisone e dettaglio. Infatti, la sua fascia di prezzo è tra le medio – alte. Pesa 127 grammi e misura 115 x 65 x 37 mm. Il design è sinuoso e complessivamente risulta comodo con le impugnature ben lavorate. Il mouse Logitech G502 possiede l’esclusiva tecnologia Logitech-G Delta Zero (PMW3366) per la massima precisione di puntamento, si può regolare in base alla superficie e ha un’illuminazione RGB incorporata da 16,7 milioni di colori. Il valore del DPI si può modificare, come anche il peso in cinque varianti e il bilanciamento complessivo del mouse. Questo mouse si sincronizza con gli altri prodotti della serie Logitech G. Alcune impostazioni dei profili hanno bisogno del Logitech Gaming Software, scaricabile dal sito.

Miglior Mouse Gaming per la categoria MMO

Razer Naga Epic Chroma

Il mouse per gaming di Razer, Naga Epic Chroma, si differenzia da altri modelli grazie ai suoi 19 tasti programmabili ottimizzati per i giochi strategici e multiplayer come World of Warcraft. La griglia per il pollice con 12 pulsanti meccanici, consente di massimizzare le azioni di gioco, premendo il pulsante giusto al momento giusto. Di colore nero opaco, Naga Epic Chroma ha ben 16,8 milioni di colori per l’illuminazione oltre alla ben conosciuta retroilluminazione verde evidenziatore, tradizionale di Razer. La sua sensibilità può andare dai 200 agli 8.200 DPI. Funziona wireless grazie a una batteria litio. Progettato per i destrimani, ha un’autonomia di 20 ore e nella confezione è inclusa sia la batteria che un caricatore USB. Misura 75 x 119 x 43 mm e pesa 150 grammi. Con un tempo di risposta di 1 ms, offre davvero le massime prestazioni e si posiziona nella fascia alta di prezzo. La sua forma offre comfort immediato e una presa salda.

Miglior Mouse Gaming per i giochi FPS

Corsair Vengeance M65

Corsair Gaming CH-9300011-EU M65 PRO RGB Mouse Gaming Ottico, 12000 DPI, Nero
Prezzo consigliato: 109.15€
Risparmi: 0.41€ (36%)
Prezzo: 69.99€

Per la categoria di videogiochi sparatutto il miglior mouse è il Corsair Vengeance M65, con sensore laser da 50 a 8.200 DPI regolabile. Progettato anch’esso per destrimani, misura 200 x 68 x 280 mm e pesa 399 grammi. Nonostante il design poco ricercato, un po’ dallo stile grezzo, questo mouse per il gaming è disponibile solo in nero ed p stato costruito per soddisfare le esigenze di tutti i gamer, soprattutto facendo attenzione ai professionisti di giochi in prima persona come gli sparatutto. La rotella di scrolling è in metallo rivestito in gomma, per rendere più confortevole il tatto. Il tasto snipe e gli 8 tasti programmabili garantiscono una buona performance dell’utente donando precisione, controllo e comfort. Questo mouse possiede tre zone di retroilluminazione a LED con la scelta tra 16,8 milioni di colori (come gli altri modelli prima presentati). Per questo modello è possibile gestire il peso in tre diversi punti e la sua superficie è ergonomica e funzionale. Gli switch Omron e la base in allumino gli permettono di essere un prodotto duraturo e di affrontare ogni tipo di sfida.

Miglior Mouse Gaming per i giochi RTS

Razer Mamba Tournament Edition

Razer Mamba Tournament Edition – Gaming Mouse Ergonomico con Illuminazione LED RGB – Preciso Sensore da 16,000 DPI e 9 Tasti Programmabili
Prezzo consigliato: 99.99€
Risparmi: 18.69€ (19%)
Prezzo: 81.3€

Il mouse Razer Mamba edizione torneo è stato progettato per i grandi sostenitori di giochi di strategia che hanno bisogno di un ottimo sensore di qualità, di una ottima presa salda e di alcuni pulsanti programmabili, per dare il meglio di sé. Di colore nero con la possibilità di scegliere tra 16,8 milioni di colori per l’illuminazione (Chroma). Questo mouse ha un sensore laser da 200 a 16.000 DPI, pesa 132 grammi e le sue misure sono 70 x 128 x 42 mm. Con 7 pulsanti programmabili e Razer Synapse 2.0 il software per gestirli in maniera semplice e intuitiva e per cambiare i profili utente a proprio piacimento.

Miglior Mouse Gaming per i giochi MOBA

Logitech G302 Dedalo Prime

Ad una fascia di prezzo modesta si trova il mouse firmato Logitech G302 Dedalo Prime, classificato come miglior mouse per i giochi multigiocatore. Con un sensore da 240 a 4.000 DPI, 6 pulsanti personalizzabili e la possibilità del multi utente, è leggermente inferiore per caratteristiche tecniche rispetto i precedenti ma molto valido per prestazioni e comfort. Il suo sistema di pulsanti crea tensione tramite una molla metallica. Un mouse minimal, senza troppi tasti di intralcio che tipicamente a chi gioca a questo tipo di categorie di gioco non ne ha bisogno. Resistente e leggero, pesa solo 127 grammi e le sue misure sono 115 x 65 x 37 mm.

Miglior Mouse Gaming economico

Turtle Beach Grip 300

Nella fascia di prezzo più economica (sotto i 50 €) si può trovare il Turtle Beach Grip 300 che nonostante il design simile al classico mouse da ufficio, è molto confortevole e nasconde alcune qualità da non sottovalutare.  La sua sensibilità varia da 240 a 4.000 DPI, ha sei pulsanti programmabili e misura e peso sono rispettivamente 115 x 65 x 37 mm e 127 grammi. Si adatta soprattutto ai giochi FPS, RTS e ai generi che utilizzano un basso DPI e pochi pulsanti extra.

Miglior Mouse Gaming per giocatori mancini

Roccat Kova 

Se siete mancini e non volete rinunciare al piacere di godervi una bella partita sul vostro videogioco preferito senza perdere un millesimo di secondo scegliete il mouse Roccat Kova, vi garantirà il massimo comfort. Il suo design revisionato, progettato sia per destrimani che per mancini, totalmente simmetrico con lo stesso numero di pulsanti sia sul lato destro che quello sinistro. Un software gestisce la retroilluminazione del mouse (7 colori disponibili del LED) e garantisce la massima esperienza utente e programmabilità dei tasti. Pesa pochissimo, solo 91 grammi e misura 127 x 64 x 44 mm. Il suo sensore ottico va da 200 a 7.000 DPI, ha in totale 10 pulsanti programmabili, 5 profili utente ed è disponibile solo nel colore nero. Il cavo USB lungo 2 metri è anti intreccio.

Miglior Mouse Gaming per Mac

Razer Taipan

Razer Taipan - Gaming Mouse da Gioco per Ambidestri & Sensore 4G  8200 DPI, Bianca
Prezzo consigliato: 79.99€
Risparmi: 26.09€ (33%)
Prezzo: 53.9€

Il mouse Taipan di Razer è un mouse ambidestro ed è perfetto per il sistema Macintosh. Anche se i migliori giochi escono sempre per PC o Consolle, il sistema Mac si è rivalso negli ultimi anni ed è aumentata anche l’attenzione per i giochi per questo sistema operativo. I prodotti Razer progettati per Mac sono ottimizzati sui sistemi operativi di Apple nonché anche il software Razer Synapse 2.0 è compatibile e perfettamente leggibile. Razer Taipan pesa 132 grammi e misura 124 x 63 x 36 mm. Ha 9 pulsanti programmabili e la sensibilità va da 100 a 8.200 DPI. Questo mouse presenta un doppio sensore, sia laser che ottico, in grado di calibrare in maniera ottimale il mouse in base alla superficie su cui è riposto. L’immediata reattività e la velocità eccezionale rende questo mouse un prodotto da non farsi sfuggire.

Miglior Mouse Gaming Wireless

SteelSeries Sensei Wireless


Il mouse per gaming Sensei di SteelSeries è senza fili e si ricarica grazie a una base di ricarica in alluminio, con un’autonomia di 16 ore. Misura 130 x 69 x 41 mm e pesa 118 grammi. Possiede 8 pulsanti personalizzabili e una rotella di scorrimento illuminata, LED multicolore e l’illuminazione in 4 zone. La sua risoluzione di movimento va da 50 a 16.400 DPI e il laser è un Pixar ADNS 9800. Incluse nella confezione ci saranno anche le batterie oltre alla base di ricarica. Il design ambidestro, la sua impugnatura di gomma e il cavo intrecciato della base garantiscono massima stabilità e comfort. SteelSeries Sensei Wireless è compatibile sia con sistemi Windows che MacOS X ed è un mouse Plug and Play.

Miglior Mouse Gaming per tornei

Mad Catz Rat Pro X

Somiglia a uno scarabeo e ricade nella fascia di prezzo molto alta. Si tratta di Mad Catz Rat Pro X, il mouse professionale per gaming, di colore nero e verde evidenziatore. Pesa 299 grammi e misura 157 x 135 x 180 mm ma è variabile. Dalla corazza particolare con quattro graffi disegnati, come un robot da guerra è ferito ma non abbandona mai il suo compagno di avventure tra le mille sfide. Ha 6 pulsanti programmabili e la sensibilità del laser è da 100 a 8.200 DPI. Creato appositamente per esperti nel settore, giocatori di alto livello che abbiano bisogno di più spazio per la precisione. Notevole è la moltitudine di opzioni di personalizzazione e smontaggio di pulsanti e pezzi di scocca, per poterli riposizionare a piacimento con solo un cacciavite. Perfetto par i più competitivi e numeri uno!